ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nigeria. Video del gruppo Boko Haram: "Ragazze libere in cambio di nostri prigionieri"


Nigeria

Nigeria. Video del gruppo Boko Haram: "Ragazze libere in cambio di nostri prigionieri"

“Saranno liberate in cambio di nostri prigionieri”. Il messaggio arriva dal video choc diffuso dal gruppo integralista islamico Boko Haram che mostra un centinaio di ragazze, presentate come le liceali rapite il 14 aprile scorso in Nigeria. Le giovani sono coperte integralmente da un velo. Il leader di Boko Haram, ha fatto sapere sono state convertite all’Islam, e ora propone la liberazione delle adolescenti in cambio del rilascio di alcuni prigionieri appartenenti al gruppo estremista. Intanto secondo il governatore dello Stato del Borno i rapitori non avrebbero oltrepassato il confine verso il Ciad o il Camerun. Quindi sarebbero ancora in Nigeria.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Russia: "Regolari i referendum nell'est dell'Ucraina"