ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: Baku Grand Slam, Galeone arriva seconda

Lettura in corso:

Judo: Baku Grand Slam, Galeone arriva seconda

Dimensioni di testo Aa Aa

Ultima giornata del Grand Slam di Baku. Tra gli uomini -100 kg,
momenti di gloria per il Kazakistan, grazie al trionfo di Maxim Rakov, che in finale ha sorpreso il campione mondiale e idolo locale, Elkhan Mammadov.

Due uzbeki hanno conquistato altrettante medaglie di bronzo, Kurbonov e Sayidov.

Medaglia di bronzo ai Mondiali di Rio 2013, il tunisino Faicel Jaballah ha invece dominato la competizione tra i giganti oltre i 100 kg di peso, battendo all’atto conclusivo il russo Anton Krivobokov.

Medaglie di bronzo per il rumeno Natea e il russo Saidov.

Sul fronte femminile, l’Italia ha ottenuto il suo miglior piazzamento grazie ad Assunta Galeone, argento nella categoria -78 kg.

In finale, opposta alla francese Madeleine Malonga, campionessa europea juniores in carica, ha però patito un waza-ari risultato decisivo in favore della judoka avversaria.

Terza piazza ex-aequo per l’olandese Steenhuis, che aveva eliminato la Galeone al primo turno degli Europei di Montpellier, e la russa Dmitrieva.