ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barclays, ancora tagli. 7mila esuberi nell'investment banking

Lettura in corso:

Barclays, ancora tagli. 7mila esuberi nell'investment banking

Dimensioni di testo Aa Aa

Tagli, tagli e ancora tagli. Se da una parte il ridimensionamento della divisione ‘investment banking’ farà piacere a chi chiede un ritorno alle origini per Barclays, dall’altra il nuovo piano di ristrutturazione lanciato dal numero uno Antony Jenkins si tradurrà in ben 7mila esuberi.

I restanti 7mila previsti per quest’anno verranno dalle filiali nel Regno Unito, in Europa e in Africa, con la banca britannica che annuncia contemporaneamente la costituzione di una “bad bank”.

La nuova entità si farà carico di 90 miliardi di euro di attività ponderate per il rischio (tra cui parte del portafoglio prodotti derivati), insieme alle operazioni retail in Italia, Francia, Spagna e Portogallo.