ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina. Filo-russi invadono sedi istituzioni militari a Donetsk

Lettura in corso:

Ucraina. Filo-russi invadono sedi istituzioni militari a Donetsk

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre lo Stato ucraino tenta faticosamente di ricostruire un esercito che riesca ad affrontare la crisi, nell’Est del Paese continuano ad aumentare scontri e disordini che rischiano sempre più di sfociare in una guerra civile.

A Donetsk militanti filo-russi e uomini in tenuta militare hanno preso d’assalto la sede della procura militare della regione senza incontrare resistenza.

Intanto prosegue l’offensiva dell’esercito di Kiev che circonda la città di Sloviansk. Una sparatoria è scoppiata ieri ad uno dei check-point attorno alla città predisposti per bloccare la circolazione sul principale asse che unisce Donetsk a Sloviansk, divenuta la roccaforte dei separatisti filo-russi.

Le violenze nell’Est e nel Sud-Est dell’Ucraina non hanno risparmiato ieri Mariuopol, sul Mar d’Azov, dove è stata data alle fiamme una delle sedi locali della Privatbank, il più importante istituto bancario ucraino.