ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rientrati a Berlino gli osservatori Osce liberati a Sloviansk

Lettura in corso:

Rientrati a Berlino gli osservatori Osce liberati a Sloviansk

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivati a Berlino a bordo di un aereo del governo tedesco gli osservatori Osce liberati sabato mattina dai ribelli filorussi a Sloviansk, nel’est dell’Ucraina. Ad accoglierli il ministro della Difesa tedesco Ursula von
der Leyen e i colleghi ceco e danese.

Una volta sceso dall’aereo, il colonnello Axel Schneider, che guidava il team di osservatori, ha voluto rivolgere “un enorme ringraziamento di cuore per gli sforzi che sono stati fatti per noi. Non lo dimenticherò finché vivo, così come i miei soldati che erano con me. Grazie”.

Gli osservatori, che erano stati catturati il 25 aprile, hanno raccontato di essere stati tenuti sempre legati e bendati in una cantina, sotto stretta sorveglianza. “Non sapevamo cosa accadesse attorno a noi” hanno affermato.