ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: Obama-Merkel "pronti a nuove sanzioni contro Mosca"

Lettura in corso:

Ucraina: Obama-Merkel "pronti a nuove sanzioni contro Mosca"

Dimensioni di testo Aa Aa

Asse Obama-Merkel sulla crisi in Ucraina. Almeno davanti alle telecamere piazzate nel Giardino delle Rose della Casa Bianca dopo oltre 40 minuti di colloquio.

Il presidente statunitense e il cancelliere tedesco hanno fatto capire a Vladimir Putin che se Mosca compirà altri passi falsi, Stati Uniti ed Europa sono pronti a nuove e più dure sanzioni contro la Russia.

“L’obiettivo non è quello di punire la Russia – ha detto Obama – L’obiettivo è quello di incentivare Mosca a scegliere la soluzione migliore che è quella di risolvere questi problemi con la diplomazia e penso che siamo uniti su questo punto”.

Obama ha detto che ad essere colpiti stavolta saranno i settori dell’energia, degli armamenti, della finanza e del credito. Un terzo livello di sanzioni, ha specificato Merkel, “che vareremo se necessario”. Un distinguo che risponde all’esigenza del cancelliere di tenere in considerazione le preoccupazioni delle imprese tedesche che fanno affari con Mosca.