ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: il Consiglio di Sicurezza dell'Onu riunito su richiesta della Russia

Lettura in corso:

Ucraina: il Consiglio di Sicurezza dell'Onu riunito su richiesta della Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite discute della situazione in Ucraina, in una riunione richiesta dalla Russia. Mosca ha chiesto alle autorità ucraine di mettere fine alla morte dei propri concittadini, condannando l’attacco contro i filorussi nell’est del Paese.

Anche la diplomazia europea continua a muoversi. A Berlino, la rappresentante della diplomazia dell’Unione Catherine Ashton ha lanciato un appello: “Questo è un Paese grande dove le persone hanno aspettative e punti di vista diversi – ha detto -. Per questo esiste un parlamento. Per questo è importante che Kiev continui a farvi riferimento ed è anche estremamente importante che si lavori tutti insieme in tal senso”.

Ai microfoni di euronews, il portavoce del ministero della Difesa ucraino Bohdan Senyk ha dichiarato: “Non vi sono manifestanti pacifici nell’est, ma sabotatori armati in modo pesante. Sono o i mercenari o reali rappresentanti di Paesi stranieri con compiti concreti”.

Il Paese intanto si prepara alle elezioni presidenziali in programma il 25 maggio. L’Unione europea ha fatto sapere che invierà oltre cento osservatori. E, insieme agli Stati Uniti, seguirà da vicino questo cruciale appuntamento.