ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Usa frenano, Il Fondo Monetario fa il pieno all'Ucraina

Lettura in corso:

Gli Usa frenano, Il Fondo Monetario fa il pieno all'Ucraina

Dimensioni di testo Aa Aa

La saga di Alstom non è ancora finita. Lo scontro per l’azienda francese si fa ancora più serrato, con i numeri uno di General Electric e Siemens che hanno incontrato il presidente Hollande per presentare le proprie offerte.

Parigi vuole ottenere le migliori garanzie possibili sulla salvaguardia degli impieghi e l’indipendenza energetica del Paese.

Proprio quando il mercato occupazionale statunitense aveva cominciato a riprendersi, la crescita economica del Paese è nettamente rallentata.

La prima, deludente stima del Pil è arrivata alla vigilia del vertice di politica monetaria della Federal Reserve, complicando le decisioni della banca centrale.

Anche il Fondo monetario ha preso decisioni importanti. I vertici hanno discusso aiuti per l’Ucraina dopo che Kiev ha detto di aver rispettato tutte le condizioni poste dal Fondo.

Le principali notizie economiche della settimana in quest’ultima edizione di Business Weekly.