ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sud-est degli Usa colpito dalle piogge torrenziali più forti degli ultimi decenni, oltre 30 i morti

Lettura in corso:

Sud-est degli Usa colpito dalle piogge torrenziali più forti degli ultimi decenni, oltre 30 i morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Smottamenti, strade interrotte, allagamenti. Sono le conseguenze dell’ondata di maltempo che sta investendo in questi giorni il sud-est degli Stati Uniti, con le piogge torrenziali più forti degli ultimi decenni che hanno colpito soprattutto il Maryland, la Florida, l’Alabama.

Pesantissima l’alluvione nella Florida più occidentale. Le città più colpite sono state Mobile e Pensicola. In 24 ore sono caduti quasi 50 centimetri di acqua.
“Veniva giù fortissima – dice un uomo a cui si è allagata la casa – era buio e si vedeva comunque l’acqua salire. Si poteva soltanto pregare che non entrasse tutta”.
“Non abbiamo mai visto nulla del genere”, hanno detto le autorità locali.

“Una quantità di acqua pazzesca – commenta un abitante di Foley, in Alabama – più di quanto io abbia mai visto in tutta la mia vita. Piogge torrenziali che hanno divelto le strade. Una cosa folle”.

Le forti piogge sono una conseguenza di un fronte ciclonico con tornado che ha devastato degli Stati Uniti causando finora oltre 30 morti.

MODIS/ NASA