ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: i commercianti protestano distribuendo cibo gratis

Lettura in corso:

Grecia: i commercianti protestano distribuendo cibo gratis

Dimensioni di testo Aa Aa

Cibo gratis: è la nuova forma di protesta dei commercianti in Grecia. Una protesta che a piazza Klathmonos ad Atene ha attirato purtroppo tanti cittadini provati dalle misure di austerità applicate dal governo.

Gli operatori del settore contestano il disegno di legge che nei mercati rionali prevede la separazione delle bancarelle dei produttori da quelle dei venditori, l’assegnazione dei posti attraverso un sorteggio e pene severe per chi trasgredisce.

“Come possiamo pagare le tasse se riceviamo una pensione di appena 500 euro dopo aver lavorato per 30 anni?”, dice una pensionata. “Il mio messaggio è: la gente è arrabbiata. Samaras, Venizelos e tutti loro costruiscono case e spendono milioni di euro”.

La Grecia, che dopo sei anni di recessione dovrebbe tornare a crescere nel 2014, ha quasi un quarto della popolazione in condizione di povertà. La fragile ripresa – ha avvertito Bruxelles – potrebbe non avvantaggiare le fasce più basse, visto l’aumento delle disuguaglianze.