ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canada: ritorno al futuro

Lettura in corso:

Canada: ritorno al futuro

Dimensioni di testo Aa Aa

Niente tecnologia. Da un anno a questa parte, una coppia di Guelph,
in Ontario, Canada, ha deciso di rinunciare a tutto ciò che è stato inventato dopo il 1986, anno di nascita di entrambi.

Nella loro casa hanno rimesso in funzione vecchi telefoni, la guida per cercare i numeri, ma anche mangianastri e videocassette. Un modo diverso di vivere ma anche di crescere i loro due figli.

“Direi – dice la moglie, Morgan Patey – che la nostra relazione è cambiata”.

“Semplicemente – spiega il marito, Blair McMillan – ceniamo con i bambini. E insegnamo loro a parlare. È quasi come se stando a dieta, togliessi i cheeseburger. L’ultimo giorno il cheesburger non lo vuoi proprio perché hai fatto così tanti sacrifici…”

Unico strappo alla regola: l’auto che risale al 2000. Forse per ragioni di sicurezza. Dal primo maggio si cambierà di nuovo vita e la famiglia, spacchettata tutta la tecnologia messa letteralmente in cantina, tornerà al 2014.