ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

BloodHound SSC, il bolide che raggiungerà i 1.600 km/h

Lettura in corso:

BloodHound SSC, il bolide che raggiungerà i 1.600 km/h

Dimensioni di testo Aa Aa

La macchina supersonica è quasi pronta. Si chiamerà BloodHound SSC e potrà raggiungere la velocità di 1.600 km/h.

L’obiettivo del progetto è proprio quello di superare il record di velocità terrestre, di 1228 km/h, fatto segnare nel ’97 dalla Thrust SSC.

Jeremy Wilks, euronews: “Questo è l’avantreno della macchina, e qui dentro verranno installati il timer e il tachimetro”.

Il bolide, nel quale sono fuse le più avanzate tecnologie ingegneristiche dello spazio, dell’aeronautica e della Formula 1, eseguirà nel 2015 alcune prove, per toccare i 1.300 km/h. L’anno successivo, verrà invece tentato il record, di 1.600.

A guidare la BloodHound SSC in Sud Africa, sarà proprio il pilota Andy Green, detentore del precedente primato di velocità.