ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: restano gravi le condizioni del sindaco di Kharkiv colpito in un agguato

Lettura in corso:

Ucraina: restano gravi le condizioni del sindaco di Kharkiv colpito in un agguato

Dimensioni di testo Aa Aa

Resta in condizioni disperate Ghennadi Kernes, sindaco della città filo russa di Kharkiv, nell’Ucraina orientale, rimasto gravemente ferito oggi in un agguato.

L’uomo è stato colpito da alcuni sconosciuti mentre in bicicletta rientrava in città dopo una passeggiata. Kernes è stato sottoposto a un intervento chirurgico e i medici stanno cercando di salvargli la vita.

Il primo cittadino è noto per essere stato una figura di spicco del partito filo-russo dell’ex presidenteYanukovich.

“Non vogliamo vivere in un paese dove le autorità vengono colpite – ha detto Mykhailo Dobkin, governatore di Kharkiv – dove è pericoloso camminare per strada e dove si respira un clima di violenza”

Ma è proprio in questo clima che in mattinata come è avvenuto in precedenza in altre località, un commando di uomini armati ha occupato la sede della polizia e il Comune di Kostiantynivka, ad una sessantina di chilometri da Donetsk. Intanto nelle regioni dell’est del paese sempre piú civili si dicono pronti a ricorrere alle armi, aumentando lo strappo con Kiev.