ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Col cammello nel deserto

Lettura in corso:

Col cammello nel deserto

Dimensioni di testo Aa Aa

Esce ora il film “Tracks – Attraverso il deserto” , dramma basato sulla storia vera di un avventuroso viaggio attraverso il deserto australiano intrapreso dalla scrittrice Robyn Davidson, interpretata da Mia Wasikowska, accompagnata dal suo cane Diggity e 4 cammelli.

Un viaggio naturalistico che nasce da una sfida esistenziale raccolta dal regista australiano John Curran. La Wasikowska, che anche se con altre origini è nata in Australia, appare sempre a suo agio nonostante la sfida estrema della storia e delle riprese.

Mia Wasikowska, attrice: “Supponevo solo la vastità di questo paesaggio cosi’ scarsamente popolato nell’interno. Ho trascorso molto piu’ tempo sulle coste australiane e nelle aree verdi rispetto a quanto ne abbia trascorso nel deserto pertanto è stato bello stare nel mio paese ma in zone che non conoscevo”.

I film sui luoghi remoti, ai confini della realtà sono di gran moda lo dimostra il sucesso di “Gravity”
di Alfonso Cuaron.

Nel film di Curran appare in piu’ l’elemento del dialogo con gli animali nel deserto australiano.

Mia Wasikowska, attrice: “Gli animali sono stati stupendi ed è stato molto bello averli come compagni e coprotagonisti insieme agli attori. la cosa ha reso il film sempre vivo e sempre un po’ piu’ sorgivo”.

Il dramma australiano è transitato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2013 e adesso è sul grande schermo.