ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tricicli e bici, che passione!

Lettura in corso:

Tricicli e bici, che passione!

Dimensioni di testo Aa Aa

La Halfbike è un triciclo – made in Bulgaria – disegnato per essere cavalcato stando in piedi. E’ un veicolo essenziale con un avantreno grande e due piccole ruote posteriori. E’ pensato per i fanatici del fitness che vogliono svilupare quei muscoli che la bicicletta normale non allena.

La coppia tradizionale di pedali equipaggia il veicolo che ha un frontale imponente. La catena trasmette il movimento alla ruota anteriore.
Lo spostamento del corpo imprime la direzione e cosi’ che si mettono in moto molti muscoli.

MIHAIL KLENOV, INVENTORE:
“Mi piace molto l’idea ma ci sono voluti diversi anni di discussioni e mglioramenti per giungere all’attuale risultato. Abbiamo adoperato molti prototipi per vedere come l’idea potesse svilupparsi in un modello fattibilie”.

Il triciclo dispone di un telaio di alluminio e un dispositivo per compensare lo sterzo. Il tutto pesa appena 7.7 kg. Il design non ortodosso della Halfbike e la mancanza del seggiolino spingono l’utilizzatore ad adoperare sempre i muscoli di glutei e coscia per restare in equilibrio senza cadere. Il veicolo costa 600 Euros.

————————————————————————————————

Andiamo in Lituania per vedere un altro genere di bicicletta. Si chiama Rubbee ed è l’ultimo grido in termini di risparmio di forze. Di fatto chi l’adopera non pedala. Si tratta semplicemente di applicare ad una bicicletta classica un dispositivo elettrico leggero che imprime il movimento alla ruota posteriore consentendo di muoversi senza pedalare.

GEDIMINAS NEMANIS, INVENTORE:
“Rubbee è un sistema unico nel suo genere che trasferisce il movimento direttamente alla gomma senza adoperare catene, cinghie, o ruote dentate”.

Il motorino pesa 6.5 kg e puo’ raggiungere la velocità massima di 25 km/h ma il suo prezzo è di circa 900 euro!