ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nepal: sherpa minacciano sciopero

Lettura in corso:

Nepal: sherpa minacciano sciopero

Dimensioni di testo Aa Aa

Una folla partecipe ha accompagnato, a Katmandu, i funerali di sei dei 16 sherpa morti per una valanga nel campo base dell’Everest, mentre preparavano una spedizione.

La tragedia, la più grave nella storia dell’alpinismo himalayano, ha dato il la a una riflessione collettiva sui rischi corsi dalla categoria, che ora minaccia di bloccare con uno sciopero le ascensioni alla vetta più alta del mondo.

Fra le richieste al governo nepalese: un netto aumento delle indennità e la costituzione di un Fondo di sostegno. Se entro sette giorni non saranno approvate, la stagione che sta per iniziare potrebbe essere cancellata, bloccando così le ambizioni di 334 scalatori di 41 Paesi, molti dei quali si trovano già sul posto.

Varie associazioni internazionali hanno annunciato la sospensione dei loro programmi per il 2014.

La cima dell’Everest, conquistata per la prima volta nel 1953 dal neozelandese Sir Edmund Hillary assieme allo sherpa Tenzing Norgay, è stata raggiunta finora da circa 4.000 alpinisti, mentre almeno 200 sono morti nel tentativo di arrivarci.