ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sud Corea, commozione al funerale dell'insegnante eroe

Lettura in corso:

Sud Corea, commozione al funerale dell'insegnante eroe

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ considerato un eroe l’insegnante di 36 anni deceduto mercoledì scorso, mentre tentava di salvare alcuni suoi studenti nel traghetto che stava affondando al largo delle coste meridionali della Corea del Sud.

Grande la commozione di famigliari e colleghi presenti al suo funerale, celebrato nei pressi di Seul, insieme a quello di uno studente di 18 anni morto nella stessa tragedia.

Il bilancio delle vittime accertate è stato aggiornato a 58, mentre il numero dei dispersi è sceso a 244. Su 476 persone a bordo, si sono salvati in 174. Si doveva fare di più, secondo le famiglie delle vittime, che hanno approfittato della visita del ministro della Pesca per dare sfogo alla loro rabbia e frustrazione.

In un centinaio hanno cercato anche di organizzare una marcia fino a Seul per protestare con il presidente sudcoreano, ma sono stati bloccati dalla polizia, e non sono mancati i momenti di tensione.

Proseguono intanto le ricerche all’interno e intorno al relitto. Nella giornata sono stati rintracciati più di venti corpi.