ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pasqua di tensione per ortodossi di Russia, Ucraina ed Egitto

Lettura in corso:

Pasqua di tensione per ortodossi di Russia, Ucraina ed Egitto

Dimensioni di testo Aa Aa

Le tensioni tra Mosca e Kiev sono emerse nelle celebrazioni della pasqua orotodossa.
A Mosca, nella cattedrale del Cristo Salvatore, il patriarca Kirill durante il sermone, ha esortato i fedeli a pregare perché, “la Santa Russia non venga distrutta”, facendo riferimento a Kiev, tradizionale roccaforte dell’ortodossia russa. Alla cerimonia hanno assistito il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro Dmitri Medvedev.

Il patriarca di Kiev Filarete ha affermato che il “nemico” russo è condannato alla sconfitta e che Dio aiuterà a resuscitare l’Ucraina, allundendo alle spinte separatiste filo russe che interessano il Paese.
In Egitto, la comunità copta ha celebrato la passione di Cristo nella speranza di un futuro più sereno, in un paese scosso dalle violenze confessionali e politiche dalla caduta di Moubarak.