ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Istanbul Film Festival, Tulipano d'oro al norvegese "Blind"

Lettura in corso:

Istanbul Film Festival, Tulipano d'oro al norvegese "Blind"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Il 33esimo Istanbul Film Festival volge al termine: 15 giorni intensi in cui film, registi e produzioni cinematografiche sono state sotto i riflettori” – Wolfgang Spindler euronews.

La giuria presieduta dal regista iraniano Ashgar Farhadi ha attribuito il Tulipano d’oro, nella sezione internazionale, al film “Blind” del regista norvegese Eskil Vogt. Al centro del racconto la storia di una donna che ha appena perso la vista. Ben presto le sue paure più profonde e le sue fantasie represse prendono il sopravvento.

Eskil Vogt, regista: “All’inizio è stata solo l’idea della cecità, dalla quale nel cinema si possono tirare fuori molte cose interessanti, ci puoi giocare, all’inizio era un gioco, poi ho incontrato persone che hanno perso la vista e questo aspetto tragico ha preso il giusto spazio nel film”.

Il Tulipano d’oro al miglior film in gara è stato attribuito a “Non sono lui” di Tayfun Pirselimoğlu. Racconta un dramma che si sviluppa intorno al tema dell’identità. Protagonisti sono un uomo e una donna, moglie e marito. Un evento inaspettato cambierà le vite di entrambi.