ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco con drone in Yemen: uccisi 13 jihadisti e tre civili

Lettura in corso:

Attacco con drone in Yemen: uccisi 13 jihadisti e tre civili

Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici presunti militanti di Al Qaeda e tre civili sono stati uccisi da un drone nello Yemen. Lo hanno annunciato i servizi di sicurezza yemeniti, precisando che l’attacco ha preso di mira due autovetture, sulle quali circolavano i sospetti terroristi. Le vittime civili erano a bordo di una terza auto che si trovava nei paraggi.

Gli Stati Uniti sono l’unico Paese che disponga di droni nella regione e che abbia ammesso di farne ricorso per aiutare le autorità yemenite a combattere Al Qaeda.

L’attacco è avvenuto nella provincia di Al Baida, nello Yemen centrale, proprio dove, all’inizio della settimana, il vice governatore è stato ucciso durante un attacco attribuito agli estremisti islamici.

Il gruppo chiamato “Al Qaeda nella penisola araba” è considerato una delle ramificazioni più pericolose del network fondato da Bin Laden. Ma il Parlamento yemenita si è espresso chiaramente contro l’uso dei droni, costato la vita a diversi civili.