ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: in vendita l'ex residenza privata dei Ceausescu

Lettura in corso:

Romania: in vendita l'ex residenza privata dei Ceausescu

Romania: in vendita l'ex residenza privata dei Ceausescu
Dimensioni di testo Aa Aa

In Romania sarà messo in vendita il palazzo di primavera, l’ex residenza privata dove per 25 anni vissero il dittatore comunista Nicolae Ceausescu e la moglie Elena. Una serra esotica, una piscina, una sauna, un centro spa, oltre 150 stanze compongono la villa costruita negli anni ’60 su richiesta della coppia e usata adesso per accogliere le delegazioni straniere. Poche, solo 3 o 4 l’anno.

Ceausescu e consorte vi abitarono fino al 1989, anno del colpo di Stato dopo il quale furono condannati a morte da un tribunale militare straordinario con un processo sommario e furono fucilati il 25 dicembre contro un muro a 100 km da Bucarest, diventato poi un luogo di visita per i turisti.

Al 1989 risalgono le prime immagini televisive del palazzo che ha anche un bagno con rubinetti d’oro, più grande di una normale sala da pranzo e un terreno circostante di 12mila metri quadrati.