ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, indagine sulla banca russa Sberbank: "Finanzia i separatisti"

Lettura in corso:

Ucraina, indagine sulla banca russa Sberbank: "Finanzia i separatisti"

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo scontro tra Kiev e Mosca si fa incandescente anche sul fronte finanziario. Le autorità ucraine hanno aperto un’indagine penale sulle attività di una delle principali banche russe.

L’accusa contro Sberbank è quella di aver fatto da tramite per finanziamenti ai militanti filo-russi che hanno preso possesso di alcuni edifici chiave nelle città orientali del Paese.

A confermarlo è stato il Procuratore generale ad-interim Oleh Makhnitsky, che ha parlato di indagini, non necessariamente di natura penale, nei confronti di altre 13 banche.

Solo questo martedì i servizi di sicurezza avevano confermato trasferimenti per milioni di euro a favore di gruppi di militanti da parte di una non specificata banca russa.