ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coppa del Re, festeggia il Real

Lettura in corso:

Coppa del Re, festeggia il Real

Dimensioni di testo Aa Aa

Pur privo di Ronaldo, è il Real Madrid a festeggiare la conquista della Coppa del Re.

Marca male per il Barcellona che, se non riuscirà a ricucire il gap in campionato, vede quindi sfumare l’ultimo obiettivo stagionale conquistabile.

Gongola, invece, la squadra di Ancelotti, che grazie alle mercature di Di Maria e Bale resta in corsa su 3 fronti.

Al minuto 11 della prima frazione, una rapida ripartenza avviata da Isco è conclusa con un preciso fendente per il vantaggio delle merengues.

Al Mestalla di Valencia, è il Barca a fare la partita: i blaugrana colpiscono al 23’ della ripresa con un’incornata di Bartra ma, quando sembrano sul punto di ribaltare il punteggio, arriva la doccia fredda e a 6 dal termine un guizzo di Bale consacra i blancos.

Il clamoroso palo di Neymar allo scadere, infine, fa sfumare i supplementari e iniziare la festa del Real.