ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: si muovono i vertici della diplomazia Usa

Lettura in corso:

Ucraina: si muovono i vertici della diplomazia Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Al fianco di Kiev si schierano sempre con maggior decisione gli Stati Uniti.
Mentre sul campo i nuovi movimenti di truppe dei filurossi fanno aumentare la tensione, Washington ha compiuto un nuovo passo.
Il prossimo 22 aprile il vicepresidente Joe Biden si recherà nel paese per ribadire il sostegno americano ad una Ucraina “democratica e unita”.

Al tempo stesso Biden dovrà affrontare la questione della sicurezza energetica di Kiev “a breve e lungo termine”.

Molto piú di una sponda per il governo ucraino che di fronte alle ultime mosse degli attivisti filorussi, anche dopo la riunione del Consiglio di sicurezza nazionale sembra impegnato ad evitare uno strappo definitivo. Un intervento armato, ha infatti dichiarato Mosca, farebbe saltare il tavolo negoziale previsto a Ginevra del prossimo 17 aprile.