ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: riunione di emergenza del Consiglio sicurezza dell'Onu

Lettura in corso:

Ucraina: riunione di emergenza del Consiglio sicurezza dell'Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

Su richiesta della Russia il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si riunisce a New York sulla crisi ucraina.

Tra Kiev e Mosca è già guerra di parole. Il ministero degli Esteri russo ha definito “un ordine criminale” la scelta di Kiev di inviare l’esercito nelle regioni orientali.

La Russia – che avrebbe circa 35.000 militari alla frontiera con l’Ucraina – accusa il governo di Kiev di apprestarsi ad intraprendere “una guerra contro il proprio popolo” e potrebbe avere un pretesto per un intervento armato.

Di parere opposto il rappresentate degli Stati Uniti all’Onu, Samantha Power, secondo la quale gli attacchi dei filorussi nell’Ucraina dell’est sono segnali del coinvolgimento di Mosca.

“Si tratta di attacchi professionali – ha detto la Power – Le milizie procedono allo stesso modo in sei o sette città. Quindi certamente si tratta di segni del coinvolgimento di Mosca. Se queste azioni continueranno aumenteremo le sanzioni”.

La risposta di Mosca non si fa attendere: la Russia minaccia di far saltare l’incontro in programma giovedì a Ginevra sulla crisi ucraina.