ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Francia ridurrà il proprio deficit. Lo promette da Berlino il neo ministro Sapin

Lettura in corso:

La Francia ridurrà il proprio deficit. Lo promette da Berlino il neo ministro Sapin

Dimensioni di testo Aa Aa

Ridurre il deficit ma esclusivamente facendo economie sul budget. Così da Berlino il neo ministro delle Finanze francese Michel Sapin dopo l’incontro con il suo omologo tedesco Wolfgang Schäuble.

Sapin ha anche posto l’accento sulla necessità, per il suo Paese, di crescere economicamente: “Abbiamo bisogno di maggiore crescita. Per noi è indispensabile per fare in modo che gli impegni presi dalla Francia possano essere rispettati in questo percorso 2015, 2016,2017”.

Cordiale ma secca la risposta del ministro delle Finanze di Berlino: “La Francia sa quali sono le sue responsabilità e se si ascoltano le parole del ministro Sapin se ne avrà la conferma. Inoltre non ci diamo a vicenda i voti. Sappiamo che dipendiamo l’uno dall’altro. La Germania ha bisogno di una Francia forte”.

Nei giorni scorsi Parigi aveva ipotizzato di chiedere a Bruxelles un allungamento dei tempi per il ritorno sotto al 3% del rapporto deficil/PIL. Obiettivo che attualmente è previsto per il 2015.