ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Islands of Lemurs: Madagascar

Lettura in corso:

Islands of Lemurs: Madagascar

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la voce di Morgan Freeman a guidare lo spettatore attraverso il meraviglioso mondo dei lemuri nel documentario “Islands of Lemurs: Madagascar” del regista David Douglas uscito negli Stati Uniti il 4 aprile.

Girato in 3D il documentario segue il lavoro di Patricia Wright, naturalista impegnata nella tutela della specie dei lemuri, giunti in Madagascar milioni di anni fa e oggi in pericolo d’estinzione.

“Tra i lemuri esiste una specie straordinaria chiamata Indri” spiega Patricia Wright “Si tratta dell’esemplare piu grande oggi esistente. L’Indri possiede delle incredibili doti vocali, al pari di un cantante lirico .Il Sifaka è invece una specie di lemure che potremmo definire ballerino. Sa dar vita a danze elegantissime mentre si sposta di albero in albero con salti enormi. Tutti i lemuri, dal piu piccolo al piu grande, seguono il volere della femmina. Sono le femmine che decidono dove si va, dove si cerca il cibo e dove ci si siederà.

Nel 1991 è stato creato in Madagascar il Parco Nazionale Ranomafana il cui obiettivo è proteggere i lemuri dall’estinzione