ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: Borussia in cerca del miracolo, PSG a Londra senza Ibra

Lettura in corso:

Champions: Borussia in cerca del miracolo, PSG a Londra senza Ibra

Dimensioni di testo Aa Aa

Iniziano martedi’ sera i match validi per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Al Borussia Dortmund serve un mezzo miracolo per qualificarsi. All’andata il Real Madrid si è imposto per 3-0 e ribaltare il risultato non sarà semplice. Klopp potrà pero’ contare nuovamente su Lewandowski, grande assente al Santiago Bernabeu e artefice del poker che lo scorso anno stese i blancos in semifinale.

“Il primo obiettivo è battere questa squadra fortissima”, spiega il tecnico tedesco. “Nonostante il risultato, a Madrid abbiamo avuto delle occasioni da gol, ma non abbiamo difeso bene. Quindi questa volta dovremo difendere meglio. Inoltre non abbiamo colto al volo le opportunità. E questo sarà il secondo obiettivo di questo ritorno”.

Al Real basterà amministrare il risultato ottenuto in casa la scorsa settimana. Carlo Ancelotti dovrebbe confermare lo stesso 11 titolare, potendo contare probabilmente anche su Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese sembrerebbe aver recuperato dall’infortunio, subito proprio nella sfida dell’andata.

“Ronaldo sta bene e non ha dolori”, spiega il tecnico di Reggiolo. “Prenderemo una decisione senza rischiare. Se si sentirà al 100%, giocherà, altrimenti, no”.

Non sarà di certo meno interessante il duello che andrà in scena allo Stamford Bridge, con il Chelsea che cercherà la rimonta sul Paris Saint Germain. Mercoledi’ scorso i Blues si sono fatti sorprendere dai transalpini, vincitori per 3-1 sul campo amico. Per strappare il pass, i ragazzi di Mourinho dovranno segnare almeno due reti, senza subirne nessuna. In dubbio la presenza di Samuel Eto’o.

Anche tra le fila nemiche ci sarà un assente di lusso. Si tratta di Zlatan Ibrahimovic, infortunatosi alla coscia destra al Parc des Princes. Il tridente d’attacco dei parigini sarà quindi formato da Lavezzi, Cavani e Lucas. L’obiettivo degli uomini di Laurent Blanc è fare meglio dello scorso anno, quando si fermarano proprio ai quarti, eliminati dal Barcellona.

Giochi aperti invece mercoledi’ sera, per Atletico-Barça e Bayern-United. Entrambi gli incontri di andata si sono infatti chiusi sull’1-1.