ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cemento: fusione tra Holcim e Lafarge

Lettura in corso:

Cemento: fusione tra Holcim e Lafarge

Dimensioni di testo Aa Aa

Si fondono Holcim e Lafarge. I due colossi del cemento, svizzero il primo, francese il secondo, hanno confermato le indiscrezioni dei giorni scorsi, chiarendo che l’operazione verrà strutturata come
scambio azionario pubblico con un rapporto di uno a uno.

Il nuovo gruppo avrà una capitalizzazione di borsa di 36,5 miliardi di euro, un totale di 136.000 dipendenti. Le vendite ammonteranno
a 43 miliardi di dollari annuali, più di 31 miliardi di euro.

Dopo la fusione, la nuova società cederà fra il 10 e il 15% delle proprie attività produttive. L’amministratore delegato sarà Bruno Lafont attuale numero uno di Lafarge, mentre la presidenza sarà affidata a Wolfgang Reitzle, membro del board di Holcim. Per la prima metà del 2015 è previsto il closing dell’operazione.