ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa per gli atleti olimpici e paralimpici Usa alla Casa Bianca

Lettura in corso:

Festa per gli atleti olimpici e paralimpici Usa alla Casa Bianca

Dimensioni di testo Aa Aa

Grande accoglienza per gli atleti statunitensi di Sochi alla Casa Bianca. Gli sportivi olimpici e paralimpici hanno ricevuto i complimenti di Barack Obama e della moglie Michelle nella East Room.

E’ la terza volta, dopo i Giochi di Vancouver e di Londra, che Obama ospita la nazionale olimpica. “Tutti questi atleti inviano un messaggio che risuona molto al di là del villaggio olimpico”, ha affermato il capo della Casa Bianca. “E questo è sempre stato il potere delle Olimpiadi: puntando all’oro e cercando la migliore prestazione, ognuno di voi ci spinge a provare a fare se non il nostro meglio, almeno un po’ meglio”.

La squadra inviata dagli Stati Uniti a Sochi era composta da 230 atleti olimpici e 74 paralimpici. “Il ritorno a casa è stato fantastico”, dice lo skeletonista Matt Antoine, bronzo. “C’era tanta gente entusiasta di vederci, una grande accoglienza. Tutto questo mi ha fatto rivivere il momento della premiazione a Sochi”.

Quarantasei le medaglie portate a casa dalla squadra staunitense ai recenti Giochi Invernali.

Stefan Grobe, euronews:
“Il presidente Obama ha celebrato i valori olimpici e paralimpici in quanto valori statunitensi: la diversità, l’unità e la perseveranza, e l’idea che ce la fai se lo vuoi davvero”.