ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Algeria: Bouteflika troppo debole per i comizi, ma non per essere eletto presidente il 17 aprile prossimo

Lettura in corso:

Algeria: Bouteflika troppo debole per i comizi, ma non per essere eletto presidente il 17 aprile prossimo

Dimensioni di testo Aa Aa

La campagna presidenziale in Algeria stavolta non sarà condotta dall’eterno Abdelaziz Bouteflika. Sarebbe stata la sua quarta partecipazione, ma il 77enne presidente, al comando da 15 anni, è molto malato. Dopo l’ultimo infarto è considerato estremamente cagionevole anche se corre per l’ennesimo mandato.

Nel 2013, e all’inizio di quest’anno, Bouteflika era stato ricoverato in un ospedale di Parigi. Non si erano avute notizie precise sul suo stato di salute, anche se alcune voci erano arrivate a darlo per morto.

La campagna elettorale di Bouteflika sarà condotta dall’ex premier Abdelmalek Sellal. Oltre a Bouteflika ci sono altri cinque candidati. La sorpresa potrebbe arrivare dal potente ex premier Ali Benflis.

Gli islamisti hanno annunciato il boicottaggio della consultazione.