ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Xi Jinping a Parigi. Firmati contratti per 18 miliardi di euro

Lettura in corso:

Xi Jinping a Parigi. Firmati contratti per 18 miliardi di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo la passeggiata lionese la visita del Presidente cinese Xi Jinping in Francia entra nel vivo con la firma a Parigi di circa 50 contratti commerciali per oltre 18 miliardi di euro. Con una simbolica corrispondenza numerica a commemorare i 50 anni dal riconoscimento della Cina comunista da parte del Generale De Gaulle.

“Diciotto miliardi di euro in contratti significa lavoro, crescita e soprattutto una prospettiva di crescita per i prossimi anni” ha detto il Presidente François Hollande, più che mai bisognoso di migliorare la propria immagine agli occhi di un elettorato disilluso.

“Cina e Francia hanno un’influenza globale. Abbiamo deciso di rafforzare la nostra cooperazione e proporre nuove soluzioni per stabilire un ordine politico internazionale più equo” ha detto Xi Jinping.

Scopo di Hollande è tentare di riequilibrare gli scambi commerciali tra i due Paesi, finora del tutto sbilanciati a favore di Pechino. Circa la metà degli accordi firmati verte sulla vendita di velivoli Airbus alla Cina.