ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Russia rischia sanzioni sempre più pesanti per l'azione in Crimea

Lettura in corso:

La Russia rischia sanzioni sempre più pesanti per l'azione in Crimea

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente Barack Obama a Bruxelles ha spiegato che contro le truppe di Mosca non verrà usata la forza, ma la strategia dell’isolamento, finché la Russia non si renderà conto da sola che non otterrà i propri obiettivi con la forza.

“Insieme abbiamo isolato politicamente la Russia, sospendendola dal G8 e diminuendo i nostri legami bilaterali. Insieme stiamo imponendo costi attraverso sanzioni che hanno lasciato il segno sulla Russia e su chi è responsabile di queste azioni. E se la leadership russa continuerà così, le sanzioni aumenteranno con le conseguenti ricadute sull’economia e sulla sua rilevanza mondiale”.

Il nostro inviato Sándor Zsíros:
“Obama ha usato il discorso di Bruxelles per mandare un messaggio forte all’ucraina e alla Russia. Pensa che i valori dell’Europa, degli Stati Uniti e della democrazia, continueranno a diffondersi nel mondo. Dopo la sua visita a Bruxelles Obama viaggerà in Italia e in Arabia Saudita”.