ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania verso misure restrittive per stranieri che abusano del welfare

Lettura in corso:

Germania verso misure restrittive per stranieri che abusano del welfare

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania valuta la possibilità di ricorrere a misure restrittive contro gli immigrati che abusano del sistema di welfare. Un’iniziativa che scatena non poche polemiche perché diretta in particolare, ed in maniera assai poco velata, contro i cittadini bulgari e romeni. Il Ministro dell’Interno tedesco Thomas de Maizière:

“Il numero di immigrati dalla Bulgaria e Romania e la quantità di problematiche sociali in parte connesse restano accettabili a livello nazionale. Sono gestibili a livello nazionale ma inquietanti in alcune regioni e l’aumento delle cifre è inquietante. Ecco perché è un bene cercare delle soluzioni prima che diventi un grosso problema a livello nazionale” ha detto durante una conferenza stampa assieme al Ministro agli Affari Sociali Andrea Nahles dell’Spd.

Le misure che puntano a sanzionare chi abusa dei diritti legali alla libera circolazione possono arrivare all’espulsione e al divieto di rientrare in Germania per un certo lasso di tempo. Misure per ora apparse in una relazione preparata da una commissione ad hoc in gennaio e che saranno oggetto di un rapporto più dettagliato atteso per il mese di giugno.