ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo album postumo di Johnny Cash

Lettura in corso:

Nuovo album postumo di Johnny Cash

Dimensioni di testo Aa Aa

Ecco un album di Johnny Cash con 12 nuove canzoni scoperte da poco. Le registrazioni di Out Among The Stars sono riapparse nel 2012, quando il figlio del cantautore, John Carter Cash, insieme agli “esperti” della Legacy Recordings, stavano catalogando l’enorme quantità di materiale lasciato dall’autore negli archivi Sony Music in Tennessee. I brani furono registrati a Nashville nel 1981 e nel 1984 e prodotti da Billy Sherrill, l’architetto dei cosidetto “countrypolitan”.

John Carter Cash, figlio di Johnny Cash: “Mio padre ricadde nella droga all’inizio degli anni 80. Alla fine dell’83, fini’ al Betty Ford Center. Scrisse una canzone intitolata ‘I Came To Believe,’ in cui tornava a Dio. Una canzone bellissima. Fa parte di ‘Out Among the Stars.’ Nel 1984 mio padre rinsavi’. Era sorridente, pieno di energie e di buon umore. In quel periodo mio padre fu il mio migliore amico. Stavamo insieme, eravamo molto vicini. Ascoltando queste registrazioni mi sento come tornare al punto d’inizio e torno al mio migliore amico”.

Un disco tra country e rockabilly godibile sorprendentemente brillante. La voce di Cash è molto nitida.

John Carter Cash:
“Erano brani in assolo. Di fatto erano generalmente registrazioni dal vivo. Fortunatamente il cantante era mio padre, Johnny Cash, che aveva bisogno solo di una ripresa nel 1984. Stava bene, una voce perfetta, era molto navigato, era praticamente in tournée sempre. Aveva questa robusta voce baritonale che sosteneva i brani. Bisognava solo rifare piccole cose con questa musica, per ultimare il disco”.

Il quarto album postumo di Johnny Cash è già in distribuzione.