ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, condannati a morte 529 sostenitori dei Fratelli musulmani

Lettura in corso:

Egitto, condannati a morte 529 sostenitori dei Fratelli musulmani

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquecentoventinove militanti dei Fratelli musulmani sono stati condannati a morte da un tribunale egiziano per gli scontri dello scorso agosto, in cui vennero uccisi anche due agenti di polizia.

Una sentenza che ha scatenato la rabbia dei famigliari di alcuni dei condannati, che si sono rivoltati contro le forze dell’ordine di guardia davanti alla Corte d’assise di Minya, nel sud dell’Egitto, e hanno scandito slogan contro l’esercito, la polizia e la magistratura.

Le condanne sono state emesse nell’ambito di un processo che vede imputati oltre 1.200 militanti dei Fratelli musulmani per i disordini seguiti allo sgombero forzato di piazza Rabaa al-Adawiya. Nei prossimi giorni sarà chiamato a comparire in aula anche la guida spirituale della Confraternita, Mohamed Badie.