ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Corea del Nord lancia altri missili in mare


Corea

La Corea del Nord lancia altri missili in mare

La Corea del Nord lancia altri missili verso il mare. Sono gli ultimi di una lunga serie, secondo gli analisti un segno di protesta contro l’esercitazione militare congiunta tra Stati Uniti e Corea del Sud in corso da fine febbraio. Pyongyang considera tale esercitazione preparatoria per un’invasione del territorio nordcoreano.

I missili sono una vecchia versione dei Frog di fabbricazione russa e hanno una portata di sessanta chilometri. Sono stati lanciati dalla costa orientale della Corea del Nord verso il mar del Giappone.

Gli ultimi lanciati sono una quindicina, mentre solo questo mese sarebbero una settantina. Il regime di Kim Jong-Un parla di esercitazioni di routine e auto-difesa.

La prossima settimana i leader di Corea del Sud, Giappone e Stati Uniti si riuniscono a margine di una conferenza internazionale sul nucleare nei Paesi Bassi nella quale si dovrebbe parlare anche del programma nucleare

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Aereo scomparso, a caccia dei possibili resti immortalati da un satellite