ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sanzioni, S&P cambia da 'stabile' a 'negativo' l'outlook della Russia

Lettura in corso:

Sanzioni, S&P cambia da 'stabile' a 'negativo' l'outlook della Russia

Dimensioni di testo Aa Aa

‘Rischi economici e geopolitici’. Nel giorno in cui il presidente americano Obama preannuncia nuove sanzioni alla Russia per l’annessione della Crimea, Standard & Poor’s decide di cambiare da stabile a negativo l’outlook di Mosca.

Confermato a BBB+ il giudizio di credito a breve e lungo termine, nonostante l’avvertimento dell’agenzia di rating americana sul potenziale impatto delle sanzioni europee e statunitensi.

Nel comunicato, Standard & Poor’s parla di “conseguenze inaspettate e materiali” di ulteriori provvedimenti che potrebbero pesare su “una performance economica già in deterioramento”.