ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le auto di James Bond in mostra a Londra

Lettura in corso:

Le auto di James Bond in mostra a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

Che cosa sarebbe un film di James Bond senza una Aston Martin accessoriata nel modo più imprevedibile? Al London’s Film Musuem, gli appassionati di 007 e delle sue supercar possono ora ammirare l’intera collezione accumulata nei 26 film sull’agente segreto più glamour di Sua Maestà. Un viaggio lungo più di 50 anni che va dalla splendida DB5 all’Aston martin più moderna – anche se maltrattata dallo stuntman – usata in “Quantum of Solace”.

“È un segno distintivo dei film – spiega il produttore Michael Wilson – quando è in arrivo un nuovo James Bond, il pubblico si chiede ‘Chi è la ragazza e qual è l’auto”.

Barbara Broccoli, produttrice: ‘‘Le scene degli inseguimenti durano pochi minuti sullo schermo ma ci vogliono mesi per girarle”.

All’apertura della mostra erano presenti anche alcune bond girl, come Naomie Harris di “Skyfall”, Maryam d’Arbo di “Zona pericolo” e Caterina Murino di “Casino Royale”.

Una lista a cui potrebbe aggiungersi in futuro anche Penelope Cruz, secondo la produttrice Barbara Broccoli. Mentre John Travolta sarebbe interessato al ruolo del cattivo di turno.

Broccoli: “E’ un attore fantastico e ne abbiamo già discusso. Non accadrà nel prossimo film perché la storia non è adatta, ma adorerei lavorare con lui”.

Quel che è certo, è che il prossimo James Bond, in uscita nel 2015, sarà diretto da Sam Mendes e avrà nuovamente il volto di Daniel Craig, alla guida di una nuovissima Aston Martin.