ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alibaba, 215 mln di dollari per l'app di messaggistica Tango

Lettura in corso:

Alibaba, 215 mln di dollari per l'app di messaggistica Tango

Dimensioni di testo Aa Aa

In principio fu Viber, comprata dalla giapponese Rakuten per 900 milioni di dollari. Poi venne Whattsapp, inglobata da Facebook per 19 miliardi. Adesso è il turno di Tango.

La startup dietro quest’ennesima applicazione di messaggistica mobile, molto popolare negli Stati Uniti, ha annunciato di aver ricevuto 250 milioni dall’impero cinese dell’e-commerce Alibaba.

Il motivo è semplice: i consumatori della nuova era ormai comunicano quasi esclusivamente con messaggi via traffico dati.

Per non restare indietro rispetto al concorrente cinese Tencent (sviluppatore di WeChat) Alibaba ha deciso allora di assicurarsi una quota in un servizio che vanta 70 milioni di utenti attivi.