ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo tra Russia e Ucraina per una tregua militare in Crimea

Lettura in corso:

Accordo tra Russia e Ucraina per una tregua militare in Crimea

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia e l’Ucraina hanno raggiunto un accordo per una tregua temporanea in Crimea. Durerà fino al 21 marzo e servirà per proteggere da eventuali attacchi russi le infrastrutture militari di Kiev.

A dare l’annuncio è stato il ministro della Difesa ucraino Ihor Tenyukh che ha parlato del compromesso con la flotta russa nel Mar Nero con base a Sebastopoli in Crimea e il ministro della Difesa russo, e ha spiegato che nuove unità vengono inviate nei siti militari ucraini.

L’Ucraina ha accusato la Russia di invasione militare. Ieri lo stesso ministro aveva denunciato il tentativo delle forze russe di entrare nella regione di Kherson, adiacente alla Crimea.

Il 21 marzo la Duma – la camera bassa del Parlamento russo – deve votare un progetto di legge per l’annessione di terre straniere. Lo stesso giorno è prevista la firma della parte politica dell’accordo di associazione tra Ucraina e Unione europea.