ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Ucraina migliaia di volontari si preparano per entrare nella Guardia Nazionale

Lettura in corso:

In Ucraina migliaia di volontari si preparano per entrare nella Guardia Nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno in media tra i 20 e i 25 anni, alcuni di loro non hanno svolto il servizio militare e non ne sanno nulla. Sono i giovani che partono da Kiev per ricevere l’addestramento necessario per entrare a fare parte della Guardia Nazionale, il nuovo corpo approvato dal Parlamento ucraino ufficialmente con lo scopo di proteggere i confini, di garantire la sicurezza pubblica e di lottare contro il terrorismo.

“Alcuni parenti mi sostengono – dice un volontario -, alcuni sono profondamente contrari all’idea del mio arruolamento. Mia madre non voleva che partecipassi”.

I membri di questa nuova entità – creata con lo scopo di coadiuvare polizia ed esercito – sono circa sessantamila, tra personale dell’esercito e volontari, molti dei quali attivisti che hanno lottato nella capitale contro Ianukovich. E non vi sono solo uomini: “Le donne non sono diverse dagli uomini – dice una volontaria -, vero?”.

Per i volontari è previsto un allenamento quotidiano in un campo di addestramento poco lontano da Kiev. Dovranno superare test medici e prove per essere ammessi nel corpo. “I volontari resteranno due settimane in questo campo di addestramento militare – spiega Maria Korenyuk di Euronews -. Poi, se la situazione in Ucraina si calmerà, saranno registrati come riservisti. Se vi saranno manovre militari, allora i volontari saranno inviati nella zona di conflitto”.