ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bayern: il Presidente Hoeness si dimette e si prepara al carcere

Lettura in corso:

Bayern: il Presidente Hoeness si dimette e si prepara al carcere

Dimensioni di testo Aa Aa

Uli Hoeness alza bandiera bianca ed è pronto ad andare in carcere. Il numero 1 del Bayern, ritiratosi ora nella sua casa alle porte di Monaco di Baviera, ha deciso di dimettersi dalla carica di presidente del club e di rinunciare alla richiesta di appello nel processo a suo carico.

L’ex giocatore della nazionale tedesca è stato condannato giovedi’ a 3 anni e 6 mesi di reclusione, per un’evasione fiscale di 27 milioni e 200mila euro. La cancelliera Angela Merkel ha espresso rispetto per la decisione presa da Hoeness.

Il 62enne tedesco, che aveva una settimana di tempo per presentare ricorso, ha accettato di finire in carcere perchè, come lui stesso ha dichiarato, ‘l’evasione fiscale è stata l’errore della mia vita e devo quindi pagarne le conseguenze’. Hoeness si era costituito spontaneamente a gennaio, ammettendo tutte le sue responsabilità.