ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina. Oggi Premier Yatseniuk da Obama per discutere crisi Crimea

Lettura in corso:

Ucraina. Oggi Premier Yatseniuk da Obama per discutere crisi Crimea

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Premier ucraino Arseni Yatseniuk oggi in visita dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama per discutere la crisi in Crimea. Visita preceduta dalla condanna del Congresso americano dell’intervento russo nella penisola. La Camera ha votato una risoluzione per denunciare la violazione della sovranità di Kiev e chiedere l’adozione di sanzioni economiche contro Mosca. Ma il Cremlino resta per ora indifferente alla pressione internazionale.

“Il Segretario di Stato John Kerry ha nuovamente insistito sulla volontà di continuare le discussioni con il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ma in un quadro adeguato e con lo scopo di proteggere integrità e sovranità dell’Ucraina. Non abbiamo avuto un riscontro in tal senso nelle risposte finora ottenute” ha detto Jen Psaki, portavoce del Dipartimento di Stato americano.

Le difficoltà di trovare uno sbocco diplomatico alla crisi aumentano in virtù del rifiuto di Mosca di aprire contatti con Kiev. La mediazione di Kerry, che ha incontrato Lavrov a Parigi la settimana scorsa, non ha per ora sortito effetto.