ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci: Hoefl-Riesch cade e perde la Coppa, Fenninger pronta a festeggiare

Lettura in corso:

Sci: Hoefl-Riesch cade e perde la Coppa, Fenninger pronta a festeggiare

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono iniziate nel peggiore dei modi le finali di Coppa del Mondo di sci alpino, a Lenzerheide, per Maria Hoefl-Riesch. Nell’ultima discesa stagionale, la tedesca, al via leader nella disciplina e nella generale, è stata vittima di una brutta caduta. Condizionata anche dall’influenza, la 29enne è scivolata in curva, finendo rovinosamente contro le reti di protezione. Impressionanti le sue grida di dolore.

La Hoefl-Riesch, che si è infortunata alla spalla, ha vinto comunque la coppetta di specialità, ma ha perso la leadership nella generale.

A sorpassarla in vetta, Anna Fenninger. All’austriaca è bastato il sesto posto nella discesa per salire in testa alla graduatoria, con 11 punti di scarto sulla rivale. Con la Hoefl-Riesch fuori dai giochi, la campionessa a Sochi nel superG dovrebbe vincere agevolmente la sua prima sfera di cristallo.

Intanto a prendersi l’ultima discesa stagionale è stata la giovane svizzera Lara Gut. La 22enne ticinese ha battuto per soli 5/100 l’austriaca Elisabeth Goergl. Sul terzo gradino del podio, un’altra elvetica, Fraenzi Aufdenblatten, che ha chiuso in bellezza la sua carriera agonistica.