ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Michael Schumacher dà segni di ripresa". Lo dicono i familiari


Francia

"Michael Schumacher dà segni di ripresa". Lo dicono i familiari

Nuovo comunicato rilasciato da Sabine Kehm, la portavoce dell’ex campione di formula uno ricoverato dal 29 dicembre dopo una caduta sugli sci sulle nevi di Maribel, in Francia.

Aldilà dei comunicati di circostanza però, la cortina di ferro attorno alle reali condizioni del campione è intatta. È probabile che un personaggio pubblico della sua notorietà sia anche legato a numerosi contratti che potrebbero chiudersi alla sua morte. Senza dimenticare che ci sono in ballo problemi di assicurazione e, se Schuumacher morisse, di eredità. In una parola di soldi, tantissimi soldi. Anche per questo la privacy attorno a Schumi è assoluta. I tanti tifosi che sperano in un miglioramento non possono che sperare.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

USA: dopo 29 anni in attesa della pena di morte, viene scarcerato perché innocente