ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Unicredit, rosso da 14 mld di euro. Ma il piano strategico convince


società

Unicredit, rosso da 14 mld di euro. Ma il piano strategico convince

Stranezze del mercato. Unicredit annuncia un rosso shock da 14 miliardi di euro nel 2013 e, alla chiusura di Piazza Affari, il titolo guadagna più del 6%.

Merito del piano strategico presentato dall’istituto, spiegano gli analisti, che si somma al poderoso colpo di spugna sui bilanci.

Dopo svalutazioni sull’avviamento per 9 miliardi di euro e accantonamenti per 13,7 miliardi di euro (la maggior parte nel quarto trimestre) il rapporto di copertura dei crediti deteriorati è salito al 52%.

Per il gruppo ora è il momento dei tagli: 8.500 gli esuberi annunciati, di cui 5.700 in Italia e i restanti in Germania e Austria, insieme alla vendite della controllata in Ucraina.

L’obiettivo dichiarato è quello di generare utili, nel 2018, per 6,6 miliardi di euro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

Aereo scomparso, Boeing e Malaysia Airlines in rosso sui listini