ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sfiduciato il Premier libico

Lettura in corso:

Sfiduciato il Premier libico

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi petrolifera è costata la poltrona al Primo Ministro libico. Il Parlamento ha sfiduciato Ali Zeidan e incaricato al suo posto il ministro della Difesa. Quest’ultimo, Abdullah Al Thani; resterà all’interim per due settimane, fino alla nomina di un nuovo Primo Ministro.

Zeidan e’ stato sfiduciato perché la petroliera nordcoreana ‘Morning Glory’, carica di petrolio illegale, e’ riuscita a sfuggire al controllo della marina militare di Tripoli e partire da un porto della Libia orientale sotto il controllo dei ribelli. L’imbarcazione ha preso il largo verso le acque internazionali nonostante le autorità liche abbiano aperto il fuoco.

Si tratta della prima operazione di export dell’autoproclamato governo della regione Cirenaica, che ha comunicato sabato di voler iniziare a vendere il greggio indipendentemente dalle autorità di Tripoli.