ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

SFR, Bouygues gioca d'anticipo: reti e frequenze a Free

Lettura in corso:

SFR, Bouygues gioca d'anticipo: reti e frequenze a Free

SFR, Bouygues gioca d'anticipo: reti e frequenze a Free
Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo colpo di scena nella lotta per la conquista di SFR: Bouygues ha annunciato che, se la sua offerta per il secondo operatore mobile di Francia sarà accettata, venderà la propria rete e parte delle sue frequenze alla rivale Free.

Proprio l’arrivo di quest’ultima nel 2012 aveva risvegliato il sonnolento mercato d’oltralpe scatenando una vera e propria guerra dei prezzi.

Vedendo gli utili di SFR dimezzati, i proprietari del gruppo media Vivendi hanno deciso di scorporare, salvo poi riconsiderare l’ipotesi vendita.

Ma l’idea di un colosso con oltre il 40% del mercato potrebbe non piacere all’antitrust e, per questo, i vertici di Bouygues (terzo operatore del Paese dopo Orange e SFR) hanno deciso di giocare d’anticipo.