ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci, slalom femminile: è Shiffrin-mania

Lettura in corso:

Sci, slalom femminile: è Shiffrin-mania

Dimensioni di testo Aa Aa

Nello slalom speciale femminile, svoltosi ad Aare (Svezia), ancora un successo per Mikaela Shiffrin, che per il secondo anno consecutivo si aggiudica la Coppa con un turno di anticipo, confermandosi la regina della specialità.

Per la 19enne, che chiude con un pregevole 1’50“66, trattasi del quarto successo stagionale dopo l’oro olimpico.

La statunitense domina la prima manche per poi tenere a bada le rivali nella seconda, vincendo così davanti alla coppia di casa, rappresentata da Maria Pietialae-Holmner e Anna Swenn-Larsson.

La prima di queste, nonostante una sciata fluida al pari della rivale americana, è sopravanzata di soli 20 centesimi, qualcuno in meno della connazionale Swenn-Larson, giunta terza.

Ai piedi del podio, un’altra svedese, Frida Hansdotter, la quale ha preceduto la francese Noens.

La tedesca Maria Hoefl-Riesch, nella circostanza settima, ha sorpassato in classifica generale l’austriaca Anna Fenninger, per effetto dei suoi 1.180 punti.

Male, per chiudere, le italiane: Chiara Costazza è giunta sedicesima, Michela Azzola ventiduesima.